mercoledì 27 febbraio 2013

Cosa ci importa dello spread

Qualcuno sostiene che lo spread non sia importante. Punti di vista.
Oggi lo stato italiano ha emesso titoli di debito in particolare BTP pagando all' investitore che sottoscrive il titolo un interesse annuo, sull' emissione decennale del 4,83 %.
Piazzando per esempio 10.000.000 di euro, cifra importante ma assolutamente non degna di nota per un investitore internazionale, su un titolo di stato, si avrà un ritorno lordo sull' investimento di 483.000 euro annui. Per i successivi 10 anni.
Una rendita che probabilmente può far vivere sonni abbastanza tranquilla se si fa una vita low profile.
E' evidente che chi di mestiere opera nel settore alberghiero o deve valutare aziende e la loro capacità di produrre ritorno sull' investimento, deve avere sempre chiari questi parametri.
Il titolo di stato è investimento alternativo al capitale di rischio. Se per una azienda alberghiera si chiedono 10.000.000 siamo certi che l' investimento renda di più di un titolo di stato?
Alcune trattative si stoppano sul nascere facendo queste considerazioni. Semplici.

Nessun commento:

Posta un commento