martedì 11 dicembre 2012

BRAND REPUTATION DI AREA

Prossimamente sarò impegnato in una serie di appuntamenti istituzionali nei quali mi faro' portavoce di un progetto che ho all' analisi da un pò.
E' mio parere che  il successo di una destinazione, non sia necessariamente attribuibile esclusivamente alla ricettività alberghiera ed ai servizi collaterali, quanto piuttosto ai servizi di area : trasporti, infrastrutture, sicurezza urbana, pulizia etc.

E' oramai prassi diffusa monitorare attraverso i software di brand reputation le performance dei nostri alberghi, tali strumenti non vengono però utilizzati per monitorare le performance di area, le performance delle nostre città insomma.

Chi scrive, come è noto vive ed opera principalmente a Roma, sarebbe interessante oltre che utile capire i motivi per i quali la destinazione perde terreno su alcune capitali europee.
O capire in una analisi macro di brand reputation quanti e quali sono i  punti di forza o di debolezza di una destinazione ( aeroporti, stazioni, servizi informativi, servizi di accoglienza ).

Attraverso l' utilizzo dei software di brand reputation, cominceremo " ad ascoltare " il mercato ovvero le impressioni reali dei turisti; impressioni che vanno ben oltre la qualità della colazione offerta e le dimensioni della stanza.

Ci confronteremo , realmente con il nostro benchmark ( Roma, Parigi, Londra, Berlino, Praga, Madrid, Barcellona...........) e avremo cosi un chiaro indice di confronto con tutti gli altri paesi.

Potremmo utilizzare il sistema per monitorare la qualità degli interventi dei nostri amministratori pubblici ed eserciteremo cosi, con gli occhi del turista, il controllo del loro operato.


Nessun commento:

Posta un commento